Ossigenatevi! Il blog magazine del Centro Iperbarico di Ravenna

Nel 2010 il Centro Iperbarico di Ravenna ha iniziato l’esperienza di questo blog per condividere le storie di pazienti, convinti che spesso la soluzione al problema di una persona è la risposta al problema di tanti altri. Da questa esperienza nasce “Ossigenatevi!”, il blog magazine del Centro Iperbarico, un nuovo strumento per leggere e conservare le storie più lette del blog.

 

 

In questa pagina sarà possibile scaricare tutti i numeri del blog Magazine “Ossigenatevi”.

Ossigenatevi! edizione speciale n.1-2017
Ossigenatevi! n.32 maggio/giugno 2017

Ossigenatevi! n.31 marzo/aprile 2017
Ossigenatevi! n.30 novembre/dicembre 2016
Ossigenatevi! n.29 settembre/ottobre 2016
Ossigenatevi! n.28 luglio/agosto 2016ossigenatevi_edizione speciale_ita
Ossigenatevi! n.27 maggio/giugno 2016
Ossigenatevi! n.26 marzo/aprile 2016
Ossigenatevi! n.25 gennaio/febbraio 2016
Ossigenatevi! n.24 novembre/dicembre 2015
Ossigenatevi! n.23 settembre/ottobre 2015
Ossigenatevi! – numero speciale “L’Ossigeno dell’amore: il racconto di Giampietro”
Ossigenatevi! n.22 luglio/agosto 2015
Ossigenatevi! – n.21 maggio/giugno 2015
Ossigenatevi! – n.20 marzo/aprile 2015
Ossigenatevi! – n. 19 gennaio/febbraio 2015
Ossigenatevi! – n. 18 novembre/dicembre 2014
Ossigenatevi! – n. 17 settembre/ottobre 2014
Ossigenatevi! – n.16 luglio/agosto 2014
Ossigenatevi! – n.15 maggio/giugno 2014
Ossigenatevi! – n.14 marzo/aprile 2014
Ossigenatevi! – n.13 gennaio/febbraio 2014
Ossigenatevi! – n.12 novembre/dicembre 2013
Ossigenatevi! – n.11 settembre/ottobre 2013
Ossigenatevi! – n.10 luglio/agosto 2013
Ossigenatevi! – n.9 maggio/giugno 2013
Ossigenatevi! – n.8 marzo/aprile 2013
Ossigenatevi! – n.7 gennaio/febbraio 2013
Ossigenatevi! – n.6 novembre/dicembre 2012
Ossigenatevi! – n.5 settembre/ottobre 2012
Ossigenatevi! – n.4_luglio/agosto 2012
Ossigenatevi! – n.3 maggio/giugno 2012
Ossigenatevi! – n.2 marzo/aprile 2012
Ossigenatevi! – n.1 gennaio/febbraio 2012  
Ossigenatevi! –  numero speciale 2012 su “ferite difficili”